Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for 15 maggio 2017

*

(tentativo di un appunto che non c’è)

– basta non gridare, ti scrissi.

vedremo al massimo l’atto che inizia e
non più in là della vestaglia dell’alba.
solo più tardi proseguire inanimati nell’incerto,
ruscelli irrequieti fra poche grida, mani
di bianco come fa’ il vento sulle specie malaugurate,
voli radenti d’uccelli su abitati sfuggiti alle case.

che altro potevamo se non maturare a nudissima cosa
nel tacere dei campi,
a mani nude, e fragili fronde

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: