Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for gennaio 2014

osserva come ogni gesto
s’illumina mentre lo ruotiamo.
poi certo resta quella
metà nell’ombra di tempeste
ingovernabili. così
calcola cauta il mondo ondoso
del tuo viso quando si piega
sopra un libro che ami o quando
si stacca del tutto
schiantandosi su di me

Read Full Post »

non si dissero nulla,
nemmeno come stai o
che tempo farà domani, o
niente che valesse la pena
amare o disperare.
ma ci furono pensieri tra loro,
e così poco trascurati

Read Full Post »

poi d’improvviso il cielo smagrisce in un fiotto e
tu pensi a qualcuno stranito sul finire di pontili
che urla sei bella e ridi d’imbarazzi e
non badi alla posizione imprevista del cielo
che sgola tra i divini animali dei tuoi capelli

Read Full Post »

lui le scrive di una notte in/vestita da lei
(lei che di sera indossa litoranee deserte e
la mia bocca finita in aperta campagna)

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: